Facewall è un’innovativa forma di marketing di prossimità.

Combinando la forza comunicativa di un graffito murale di un viso gigantesco
con la potenza tecnologica della realtà aumentata,
Facewall permette di trasformare il muro di un qualsiasi edificio
in una straordinaria e interattiva attrazione culturale e multimediale.

Basterà inquadrare il graffito attraverso il proprio smartphone per sentir parlare il viso disegnato sulla parete:
storie sconosciute, messaggi sociali, e qualsiasi tematica di ordine culturale
potranno trovare «voce» attraverso i visi di «Facewall».

Questi contenuti multimediali verranno «affiancati» da messaggi pubblicitari poco invasivi, armonici con la narrazione, in grado di colpire l’utente di Facewall senza «infastidirlo».

Una soluzione innovativa per il recupero di aree urbane anonime o degradate attraverso la proposizione di un messaggio artistico (il graffito) e culturale (la storia raccontata dal viso disegnato sul muro).

Un modello «esport...
Facewall è un’innovativa forma di marketing di prossimità.

Combinando la forza comunicativa di un graffito murale di un viso gigantesco
con la potenza tecnologica della realtà aumentata,
Facewall permette di trasformare il muro di un qualsiasi edificio
in una straordinaria e interattiva attrazione culturale e multimediale.

Basterà inquadrare il graffito attraverso il proprio smartphone per sentir parlare il viso disegnato sulla parete:
storie sconosciute, messaggi sociali, e qualsiasi tematica di ordine culturale
potranno trovare «voce» attraverso i visi di «Facewall».

Questi contenuti multimediali verranno «affiancati» da messaggi pubblicitari poco invasivi, armonici con la narrazione, in grado di colpire l’utente di Facewall senza «infastidirlo».

Una soluzione innovativa per il recupero di aree urbane anonime o degradate attraverso la proposizione di un messaggio artistico (il graffito) e culturale (la storia raccontata dal viso disegnato sul muro).

Un modello «esportabile in ogni angolo del mondo», in grado di generare valore economico (attraverso la pubblicità), sociale (promozione dei talenti)
ed ambientale (valorizzazione/recupero aree degradate o inutilizzate).
More information